XChiudi

Proseguendo la navigazione sul nostro sito, lei accetta che vengano utilizzati dei cookie per proporle servizi e offerte in linea con le sue aree di interesse.

Per saperne di più e configurare i cookie

Acido citrico - aha - A60

Pori dilatati, perdita di luminosità
 
  • Indicazioni

    • L'Attivo puro Acido Citrico è indicato per la pelle spenta, priva di luminosità.
      È inoltre consigliato per compattare la grana della pelle e rendere il colorito uniforme.

  • Saperne di più

    • L'Acido Citrico è un acido di frutta - AHA- dalle proprietà astringenti, esfolianti e rigeneranti.
      Restringe i pori dilatati e favorisce così l'eliminazione delle cellule morte. Stimola la formazione di nuove cellule per rinnovare la pelle. La pelle ritrova trasparenza e luminosità.

Capacità :
Capacità : 15 ml
16,00 €
(106.7€ / 100 ml)

ACIDO CITRICO - AHA : Prodotti complementari

 
Istruzioni per l'uso


Su tutto il viso: applicare 4 gocce sul viso, evitando il contorno occhi.

TRATTAMENTO DI BASE : utilizzare da 1 a 3 volte alla settimana, unicamente alla sera.

TRATTAMENTO D'URTO : utilizzare una volta al giorno, alla sera, per una settimana (ogni 2 giorni se la pelle è secca o sensible), quindi utilizzare da 1 a 3 volte alla settimana, alla sera, per il periodo necessario.

CURA INTENSIVA attraverso la combinazione di più Attivi puri :
- Se la pelle presenta imperfezioni (brufoli e punti neri) : utilizzare per 2 settimane l'Attivo puro Zinco Gluconato al mattino e l'Attivo puro Acido Citrico tutte le sere oppure ogni 2 sere.
- Per la pelle fragile e spenta del fumatore : utilizzare per un mese l'Attivo puro Acido Citrico ogni 2 sere e l'Attivo puro Acido ellagico ogni mattina.
- Per le macchie di pigmentazione : utilizzare per un mese l'Attivo puro Acido citrico ogni 2 sere e l'Attivo puro Arbutina ogni mattina e ogni 2 sere (quelle in cui non viene applicato l'Attivo puro Acido citrico).

Attenzione: questo prodotto non può essere applicato sulle pelli molto secche, sensibili e irritate.

Come complemento ideale, dopo l'Attivo puro si consiglia di applicare un trattamento Biomimetico adatto alla natura e alle esigenze quotidiane della pelle.
Suggerimento per il mattino: Trattamento luminosità del colorito.

Efficacia comprovata

Studi scientifici e pubblicazioni autorevoli hanno dimostrato che l'Acido Citrico agisce su vari strati della pelle:

1

Regolazione della desquamazione
Riducendo la coesione delle cellule morte sulla superficie dell'epidermide, l'Acido Citrico ne favorisce l'eliminazione e stimola la crescita di nuove cellule per rinnovare la pelle.

Le sue proprietà astringenti consentono di restringere i pori dilatati e di affinare la grana della pelle.

2

Accelerazione del rinnovamento cellulare
L'effetto esfoliante dell'Acido Citrico provoca una riduzione dello spessore dello strato superficiale dell'epidermide (strato corneo) ed è accompagnato da un aumento dello spessore degli strati inferiori.
Le cellule morte vengono infatti rapidamente sostituite da cellule più giovani, che formeranno una pelle visibilmente più luminosa.

3

Stimolazione della sintesi dei componenti chiave della pelle
L'Acido Citrico stimola la produzione di GAG (glicoaminoglicani) ed aumenta il numero di fibre di collagene e di elastina.

4

Controllo della pigmentazione
È stato dimostrato su biopsie cutanee che un trattamento a base di Acido Citrico (applicato 2 volte al giorno per 6 mesi) consente una migliore distribuzione della pigmentazione

Riferimenti e prove di efficacia dell'Acido Citrico (studi clinici, bibliografie e pareri di esperti)

Composizione
ATTIVO PURO : **Acido Citrico, molecola pura (tasso di purezza > 99%) [CITRIC ACID, SODIUM CITRATE]
Il flacone contiene 3000 mg di Attivo puro.
Si tratta della quantità necessaria affinché ogni applicazione, effettuata nel rispetto dei consigli di utilizzo, fornisca alla pelle la dose efficace raccomandata dagli studi scientifici.
Efficacia dimostrata

SISTEMA BREVETTATO IN-SKIN® : per agire laddove la pelle ne ha bisogno, l'Attivo puro Acido Citrico è abbinato ad un sistema di diffusione esclusivo.
Perfettamente assimilabile dalla pelle, può così interagire in profondità con le cellule.


IngredientiAQUA/WATER/EAU*, SODIUM CITRATE, CITRIC ACID**, PROPANEDIOL, XANTHAN GUM, LEUCONOSTOC/RADISH ROOT FERMENT FILTRATE, SALIX NIGRA (WILLOW) BARK EXTRACT, LAMINARIA DIGITATA EXTRACT, CARNOSINE, DISODIUM ADENOSINE TRIPHOSPHATE.
*acqua isodermica / isodermic water
Storia scientifica

Gli AHA (Alfaidrossiacidi) sono naturalmente presenti in numerosi frutti, piante e latticini.

La loro efficacia dipende in larga misura dalla concentrazione:

  • a bassa concentrazione (dal 2% al 5%): hanno un effetto idratante
  • a forte concentrazione (dal 10% al 25%): hanno un effetto esfoliante e rigenerante per agire sulla luminosità dell'incarnato. Gli scienziati hanno ormai avvalorato la loro efficacia rigenerante e la loro capacità di stimolare la sintesi del collagene e dell'elastina.
  • ad elevatissima concentrazione (dal 30% al 70%): sono riservati all'uso medico, per peeling e trattamenti dermatologici specifici.
Origine / Video

Componente naturale del limone, l'Acido Citrico selezionato da ETAT PUR è ottenuto tramite un procedimento biotecnologico per garantire la qualità e un elevato grado di purezza.

Rivoluzionarie e sicure, le biotecnologie sono ampiamente sfruttate nel settore farmaceutico per l'elaborazione e la creazione di nuovi farmaci.

La produzione dell'Acido Citrico rispetta quindi norme di qualità estremamente severe. Il principio attivo viene concentrato e depurato per ottenere dell'Acido Citrico puro al 99%.

Il video

Il controllo di qualità è assicurato dalla società DIPTA, centro ricerche e laboratorio di controllo dei marchi ETAT PUR, BIODERMA ed ESTHEDERM, con sede a Aix-en-Provence.

Tutti gli elementi relativi all'origine e alla qualità di questo Attivo puro sono detenuti da ETAT PUR e sono accessibili a tutti gli enti di controllo che garantiscano una totale riservatezza nel trattamento dei dati.

Parere del dermatologo

Acido Citrico - Attivo puro A60

L'acido citrico è un acido di frutta (AHA). Questi acidi, in particolare l’acido glicolico, sono ampiamente utilizzati in dermatologia per praticare peeling superficiali. L'acido citrico può essere impiegato a questa concentrazione (10%) su base quotidiana o, in ogni caso, più volte alla settimana, in quanto possiede un profilo di tolleranza migliore rispetto a quello degli AHA più piccoli (acido glicolico, acido lattico).

Bruciori o arrossamenti possono comunque manifestarsi durante il periodo iniziale di applicazione, soprattutto sulle pelli sensibili. Occorre perseverare, intervallando magari maggiormente le applicazioni, in quanto la sensazione di fastidio scompare solitamente nell’arco di alcune settimane. Alcune pelli non tollereranno comunque mai gli acidi di frutta.

L'acido citrico è un esfoliante che accelera il rinnovamento epidermico, cosa che gli conferisce un effetto “peeling” in grado di ridare un’evidente luminosità alla pelle fin dalle prime settimane di applicazione. Un utilizzo più prolungato (diversi mesi) può apportare un effetto anti-età, attraverso il miglioramento della qualità del derma: aumento dei glicosaminoglicani, della sintesi del collagene e delle fibre elastiche.

Per saperne di più sui peeling

Esistono diversi tipi di peeling chimici, indicati nell’invecchiamento complessivo della pelle del viso, ma anche del collo, del décolleté e del dorso delle mani. I peeling vengono classificati in base al loro grado di penetrazione nella pelle. Dal più superficiale al più profondo, sono destinati a trattare un invecchiamento più o meno marcato. Per la pelle, i benefici vanno dalla sostituzione parziale o totale dell’epidermide (peeling da superficiali a medi), fino alla creazione di alterazioni del derma per stimolare la sintesi di nuovo collagene, con conseguente levigatura della pelle (peeling da medi a profondi).

I peeling agli alfaidrossiacidi (AHA) sono i più praticati in Francia e sono indicati in caso di foto-invecchiamento moderato. Per ottimizzare i risultati, sono necessarie parecchie sedute, ad intervalli di circa un mese, aumentando progressivamente le concentrazioni di AHA (dal 20% al 70%). Questi trattamenti sono efficaci sulle rughe poco profonde e su alcuni disturbi della pigmentazione, in quanto consentono di ottenere un incarnato decisamente omogeneo e luminoso.

I peeling medi (acido tricloracetico al 35% o al 50%) e, a maggior ragione, quelli profondi (fenolo) sono indicati in caso di foto-invecchiamento più marcato. Sono più efficaci dei peeling superficiali, ma anche più dolorosi e con un decorso post-intervento più pesante. Devono essere eseguiti da terapeuti esperti.

Giudizio su : ACIDO CITRICO - AHA

SU ade - 20/11/2015
  • 26-35 anni
  • Grassa
Impeccable !!!
Unicamente speciale. Finalmente un prodotto Che vale,e lo riordinero' di nuovo ... :)))
Giulia - 01/10/2015
  • 26-35 anni
  • Mista
Favoloso !!!!!!
Ottimo prodotto..... Risultati visibili don dalla prima applicazione, la pelle è luminosa e liscia.... Dopo qualche giorno i punti neri si sono attenuati, il colorito è molto più uniforme senza più imperfezioni..... Lo consiglio a tutti di provarlo!!!
SILVIA - 09/02/2014
  • 36-45 anni
  • Mista
mi piace molto!
lo uso da soli 10 giorni e senza associarlo a altri attivi puri, ma è lo stesso efficace e la mattina dopo la pelle appare davvero più luminosa! consigliata!
Sara - 28/02/2013
  • 26-35 anni
  • Normale
Illuminante!
Non eccessivamente aggressivo e visibilmente efficace per migliorare la compattezza e grana della pelle.

Dare il vostro parere su : ACIDO CITRICO - AHA

Potete lasciare un parere sul prodotto riempendo sotto il formulario. Tutti i campi segnati di una (*) sono obbligatori. Il vostro parere sarà pubblicato appena possibile. Per ogni domanda, mandate un smalto a: contact@etatpur.it

Come consideri questo prodotto?: *


Devi registrarti per scrivere una recensione
Stampa scheda descrittiva prodotto

In-Skin

 

Logo In-Skin

Poiché non è sufficiente che un principio attivo sia puro per agire laddove la pelle ne ha bisogno, ETAT PUR ha messo a punto una speciale formula che favorisce la penetrazione di ogni Attivo puro.
Ciascuna formula è stata studiata per veicolare in maniera dinamica l'Attivo puro verso il suo bersaglio cutaneo, al fine di ottimizzare la sua efficacia.
Si tratta del sistema brevettato IN-SKIN ®.


Una delle principali funzioni della pelle è quella di fungere da barriera.

Questa funzione viene espletata in entrambe le direzioni:

  • evita la dispersione di acqua, di elettroliti e di altri elementi costitutivi del corpo umano
  • ed impedisce la penetrazione di molecole presenti nell'ambiente.

Questa funzione "barriera" non è però identica sull'intera superficie cutanea (canali pilo-sebacei, zona del contorno occhi, a seconda delle parti del corpo...) ed è proprio questa relativa permeabilità che viene sfruttata per il passaggio di principi attivi attraverso la pelle.
La natura stessa delle maggior parte dei principi attivi condiziona la loro penetrazione per via topica.
Per favorire il loro passaggio, è quindi indispensabile associarli ad un "veicolo" in grado di trasportarli a destinazione.
Questa è per l'appunto la principale funzione del sistema brevettato IN-SKIN.