XChiudi

Proseguendo la navigazione sul nostro sito, lei accetta che vengano utilizzati dei cookie per proporle servizi e offerte in linea con le sue aree di interesse.

Per saperne di più e configurare i cookie

Il derma

Il derma è uno straordinario reticolo in sospensione in un gel di glicoproteine, inframmezzato da fibre di collagene e di elastina, fonti di resistenza e di elasticità della pelle.

Il derma: strato intermedio della pelle

Queste molecole "architetto" del derma sono sintetizzate da cellule specializzate, i fibroblasti, autentiche "fabbriche" di fibre e molecole essenziali. Con l'età, i fibroblasti diventano meno numerosi e la loro attività tende a diminuire. Le fibre che strutturano il derma diventano deboli e fragili, l'epidermide cede, compaiono le rughe e i tratti del viso diventano più segnati.

Il derma è vascolarizzato. In esso sono presenti sottili e piccoli vasi sanguigni, il cui compito è quello di apportare alla pelle gli elementi nutritivi di cui ha bisogno per svolgere queste diverse attività. Essi consentono anche di regolare la temperatura della pelle, dilatandosi o contraendosi.

I fibroblasti: componenti del derma

I fibroblasti sono le principali cellule del derma e sono essenziali ai fini della tonicità e della densità della pelle. Sono infatti in grado di produrre tutte le molecole di sostegno della pelle, come il collagene e le fibre elastiche. Queste molecole sono indispensabili per la resistenza et l’elasticità della pelle.

I fibroblasti sintetizzano anche la sostanza fondamentale della matrice dermica, vero e proprio gel strutturante della pelle.

Tale sostanza è costituita da acido ialuronico, glicoproteine strutturali e proteoglicani. Questo gel riempie lo spazio tra le fibre e le cellule dermiche, consentendo alla pelle di essere soda, elastica e idratata. I fibroblasti sono in grado di suddividersi rapidamente. Sono coinvolti in numerosi meccanismi e partecipano attivamente al processo di riparazione dei tessuti (cicatrizzazione).

Derma e fibroblasto

Quando il derma non funzione più

 

Se la quantità di fibroblasti presenti nel derma diminuisce, gli enzimi di degradazione diventano più numerosi e il contenuto d'acqua nella pelle si riduce. Compaiono allora le rughe e la pelle perde tonicità.

Attivo Puro consigliato:
A06 Acido Ialuronico LW: l'attivo puro delle rughe già presenti e della perdita di tonicità della pelle