XChiudi

Proseguendo la navigazione sul nostro sito, lei accetta che vengano utilizzati dei cookie per proporle servizi e offerte in linea con le sue aree di interesse.

Per saperne di più e configurare i cookie

Le imperfezioni della pelle

Imperfezione della pelle: punti neri

Il comedone aperto, detto più comunemente punto nero, è una manifestazione cutanea che si ritrova in maggioranza nelle pelli da miste a grasse. È il risultato dell'ostruzione del canale sebaceo (o follicolo pilo-sebaceo) da parte dello strato corneo. Il canale sebaceo è il condotto che parte dal derma per giungere alla superficie della pelle (poro), attraversando l'epidermide. Esso ospita il pelo ed è annesso alla ghiandola sebacea, che secerne per l'appunto il sebo.

 Quando il canale è ostruito, il sebo si accumula nel condotto e si forma il punto nero. Il colore del comedone è dovuto all'ossidazione dei lipidi presenti nel sebo a contatto con l'aria. I punti neri sono spesso presenti su naso e mento. Il comedone è detto talvolta chiuso, quando il sebo non è a contatto con l'aria e rimane di colore bianco. In questo caso, il punto nero è sostituito da una micro-cisti, una sorta di pallina di colore bianco-beige, visibile in trasparenza. La comparsa dei punti neri può essere però limitata attraverso l'utilizzo di prodotti adeguati.

Attivo puro consigliato:
A21 Acido Salicilico 70: l’attivo puro contro i punti neri

Imperfezione della pelle: brufoli

Il brufolo è il risultato di un comedone (punto nero) superinfettato da batteri naturalmente presenti sulla superficie della pelle (Propionibacterium acnes) e nel follicolo pilo-sebaceo. Questa infezione scatena una reazione infiammatoria, all'origine dei brufoli rossi, delle pustole e di altre papule. Quando è presente il brufolo, occorre tassativamente evitare di farlo scoppiare, in quanto questo gesto non lo farà scomparire più rapidamente. Anzi, l'infezione rischia di estendersi.

I brufoli sono generalmente presenti nei punti in cui la secrezione sebacea è maggiore. In altre parole, a livello della zona "T" del viso (fronte, naso, mento), della schiena o del décolleté. La comparsa dei brufoli può essere però limitata attraverso l'utilizzo di prodotti adeguati.

Attivi puri consigliati:
A22 Acido Salicilico 300: L’attivo puro contro i brufoli

A60 Acido Citrico – AHA: L’attivo puro contro l'incarnato spento