XChiudi

Proseguendo la navigazione sul nostro sito, lei accetta che vengano utilizzati dei cookie per proporle servizi e offerte in linea con le sue aree di interesse.

Per saperne di più e configurare i cookie
PEPTIDE-4 PRO-COLLAGENE
Principali indicazioni : rughe d'espressione permanenti,
accompagnamento dei trattamenti dermo-estetici
ATTIVO PURO A12
Sintesi bibliografica
  • Nome INCI : Caprooyl tetrapeptide-3
  • Molecola pura ottenuta tramite Biosintesi

 

Il Peptide-4 Pro-collagene è un complesso contenente una sequenza attiva di tre amminoacidi: la glicina (G), l'istidina (H) e la lisina (K). Questa sequenza, nota anche come tripeptide GHK, è stata scoperta nel 1973 da Loren Pickart. Si tratta di un peptide biomimetico, che si trova naturalmente nel corpo umano e specialmente nella pelle. Questo peptide svolge molte attività biologiche, incluse l'attivazione della riparazione tissutale, la stimolazione della biosintesi del collagene, l'attrazione delle cellule immunitarie, degli effetti anti-infiammatori e antiossidanti e la stimolazione dell'angiogenesi.

Dato il loro ruolo importante nella biologia della pelle, i preparati a base di tripeptide GHK sono stati utilizzati per molte applicazioni, quali la cicatrizzazione delle ferite cutanee, i trattamenti post-laser o semplicemente la cura di alterazioni della pelle.

La forma usata è un tetrapeptide (sequenza di 4 amminoacidi) costruito intorno alla sequenza G-H-K stabilizzata e innestata su un acido grasso che la rende più biodisponibile nella pelle.

 

  • MECCANISMI DI AZIONE / PROVE DI EFFICACIA

A livello molecolare, il tripeptide GHK aiuta a ricostruire nuova pelle stimolando l'angiogenesi e la produzione dei componenti della matrice extracellulare e riducendo la secrezione di TGF-β 1 tramite i fibroblasti. Il GHK possiede anche proprietà anti-infiammatorie e chemiotattiche.

ll tripeptide GHK agisce sulla biosintesi di nuovi tessuti cutane

Il tripeptide GHK stimola l'angiogenesi inducendo un aumento dell'espressione del fattore di crescita dei fibroblasti basici (β-FGF) e del fattore di crescita vascolare endoteliale (VEGF) [1]. Inoltre stimola la proliferazione dei fibroblasti [1].

lI tripeptide GHK ritonifica la pelle attraverso la stimolazione della biosintesi dei componenti della matrice extracellulare

Il GHK stimola la sintesi di collagene, proteoglicani e di glicosaminoglicani (dermatan solfato ed eparan solfato) [2, 3, 4]. Queste molecole sono componenti essenziali della matrice extracellulare e sono strettamente correlate alla compattezza e alla densità della pelle.

Il GHK attiva da un lato la produzione di metalloproteinasi MMP-2 e dall'altro i loro inibitori TIMP-1 e 2 per rimuovere le proteine danneggiate della matrice extracellulare e attivare la sintesi di nuove proteine per ricostruirla [5]. Inoltre, il GHK diminuisce la secrezione di TGF-β 1 (fattore inducente la formazione della cicatrice) attraverso i fibroblasti [6].

In vivo, il Peptide-4 Pro-collagene diminuisce significativamente la profondità delle rughe e delle rughette

In vivo (test clinico) il Peptide-4 Pro-collagene è stato testato su volontarie in una formula al 2,5%. Applicato 2 volte al giorno su una pelle sana per 56 giorni, attenua le rughe e le rughette del 27% in media. Il trattamento con questo peptide rivela un aumento significativo della densità dermica per il 78% delle volontarie e anche un aumento dell'omogeneità del derma per il 70% delle volontarie [7].

Per recuperare una pelle biologicamente più giovane sono necessari due processi tra loro correlati: la rimozione delle proteine danneggiate e delle lesioni cutanee atipiche, e la loro sostituzione con tessuto sano [8]. Questo processo è simile alla fase di rimodellamento della cicatrizzazione nella quale vengono rimossi i tessuti cicatriziali per il ripristino dello stato originale della pelle. Nei bambini piccoli, questo processo è molto veloce e i danni alla pelle sono rapidamente eliminati. Negli adulti, questo processo è molto più lento e le cicatrici possono persistere per diversi anni.

Il Peptide-4 Pro-collagene agisce come un induttore della seconda fase di cicatrizzazione, quella in cui il processo di rimodellamento ripara i tessuti e ricostruisce una pelle sana. Allo stesso modo, applicato su una pelle matura, il Peptide-4 permette di recuperare una pelle biologicamente più giovane e di ridurre le rughe e le rughette esistenti.

 

  • IL PARERE DEL NOSTRO ESPERT

In questo tetrapeptide sintetico, la parte attiva è il tripeptide GHK (combinazione dei tre aminoacidi: glicina, istidina, lisina). È scientificamente provato che questo tripeptide aiuta la ricostruzione cutanea stimolando, tra l'altro, la produzione dei componenti della matrice extracellulare.

Il tripeptide GHK inoltre ritonifica la pelle stimolando la biosintesi del collagene, dei proteoglicani e dei glicosaminoglicani naturalmente presenti nel derma. È la buona qualità del derma che dona alla pelle compattezza e densità.

In uno studio clinico, è stato dimostrato che il tripeptide GHK ha significativamente ridotto la profondità delle rughe e delle rughette. Si tratta quindi di un'interessante molecola anti-invecchiamento che deve essere utilizzata per un periodo prolungato (diversi mesi), poiché l'effetto atteso di ridensificazione dermica non è certamente immediato.

 

  • DOSE EFFICACE

Tutte le pubblicazioni e gli studi scientifici, l'utilizzo abituale di questo attivo e il parere del nostro esperto convergono su un dosaggio pari al 2,5%, che corrisponde a 75 µg di Peptide-4 puro per flaconcino da 15 ml.

 

  • REFERENCIAS BIBLIOGRÁFICAS

[1] Effects of Copper Tripeptide on the Growth and Expression of Growth Factors by Normal and Irradiated Fibroblasts. Pollard JD et al. Arch. Facial Plast Surg, 7: 25-31. 2005.

[2] Stimulation of collagen synthesis in fibroblast cultures by the tripeptide-copper complex glycyl-L-histidyl-L-lysine-Cu2+. Maquart FX et al., FEBS Letter, 238(2): 343-346. 1988.

[3] Stimulation of sulfated glycosaminoglycan synthesis by the tripeptide-copper complex glycyl-L-histidyl-L-lysine-Cu2+. Wegrowski Y et al., Life Sciences. 51(13): 1049-1056. 1992.

[4] The human tri-peptide GHK and tissue remodeling. Pickart L. J Biomater Sci. 19(8) : 969-988. 2008.

[5] The tripeptide-copper complex glycyl-L-histidyl-Llysine-Cu2+ stimulates matrix metalloproteinase-2 expression by fibroblast cultures. Siméon A et al., Life Sciences. 67 : 2257-2265. 2000.

[6] The effect of copper tripeptide and tretinoin on growth factor production in a serum-free fibroblast model. McCormack MC et al., Arch Facial Plast Surg. 3(1): 28-32. 2001.

[7] Test Clinico. Responsabile dello studio: Loing E. Unipex, 2009. (Documento fornitore).

 

Azione Metodo
e durata
Prodotto testato
e dose
Resultados

Anti-rughe

Estudio realizado en 27 mujeres voluntarias de edades comprendidas entre 40 y 65 años y con una piel sana. Las voluntarias aplicaron una crema placebo a la altura de la sien de forma aleatoria con la crema que contenía Peptide-4 Pro-colágeno al otro lado de la cara. Las aplicaciones se repitieron 2 veces al día durante 56 días.

La medición de la profundidad de las arrugas
de las patas de gallo se realizó mediante toma de huellas y análisis perfilométrico.

Se realizó un estudio ecográfico mediante ultrasonidos para analizar las estructuras dérmicas a la altura de la pata de gallo el día 0 y después de 168 días de aplicación.

Crema contenente 5 ppm di Peptide-4 Pro-collagene

Crema placeboo

Effetto anti-rughe : dopo 28 giorni di applicazione, si osserva una riduzione significativa delle rughe e delle rughette del 16% in media, con una riduzione massima del 29% rispetto al placebo. Per le donne tra 50 e 65 anni, si osserva una riduzione media del 14% al 28° giorno e del 27% al 56° giorno.

Strutture dermiche : il trattamento con il peptide rivela un aumento significativo dell'entropia per il 78% delle volontarie e un aumento significativo dell'omogeneità del derma per il 70% delle volontarie. Il peptide può dunque restaurare le strutture collageniche del derma e invertire i segni dell'invecchiamento.

[8] Copperceuticals and the Skin. Pickart L. Cosmetics & Toiletries, páginas 24-28. Julio de 2003.

Questi dati sono forniti a titolo informativo e non costituiscono in alcun caso un'informazione medica né mettono in causa la nostra responsabilità. Questi documenti possono essere copiati o riprodotti solo ed esclusivamente a fini informativi, per un uso personale e privato. Qualunque copia o riproduzione utilizzata per altri scopi è espressamente vietata e metterebbe in causa la responsabilità del suo autore, ai sensi dell'articolo L 122-3 del Codice della Proprietà Intellettuale.